Le Vanillekipferl meglio battezzate come le Merkel.

Vanillekipferl

Le Vanillekipferl sono dei biscotti tirolesi natalizi,dopo aver scoperto la ricetta,sono diventati i miei biscotti preferiti e son diventati il mio cavallo di battaglia.
Naturalmente ho rispettato la tradizione e le ho fatte a Natale e le ho portate a scuola…”ma come si chiamano?”mi dicono i colleghi a scuola-“Vanillekipferl”li assaggiano e replicano:”buone le …Merkel!”

E da allora questi biscotti hanno un soprannome per me:Le Merkel!
Questa √© la mia versione ma la ricetta originale l’ho trovata in questo sito: www.titolo.it

Ingredienti
200 gr di burro
250 gr di farina 00
150 gr di farina di mandorle
1 cucchiaino di aroma di vaniglia o una bustina di vanillina
180 gr di zucchero a velo
Facoltativo:zucchero a velo per cospargere(ma io non l’ho messo)

Procedimento
In una ciotola o in un mixer mettiamo del burro, lo zucchero,la farina ben setacciata,la farina di mandorle,l’aroma di vaniglia e lavoriamo bene il composto e deve essere un composto solido ed uniforme e lasciare riposare il composto per una notte intera.
Trascorso il tempo,lavoriamo questo composto facendo la forma dei corni,adagiarli in una placca foderata di carta da forno ed infornare a 190 gradi per 10 minuti a modalità ventilato.
Lasciamo raffreddare e poi via a gustarli.
Le Vanillekipferl/Merkel sono buonissimi!!!!
Alla prossima e state zen

Info su zenfoodandmore

alla scoperta di nuovi sapori,ricette e storie gastronomiche...

I commenti sono chiusi.