Fried Rice,quando hai tanta fame ma poco tempo…

In questo periodo che personalemente ho poco tempo per cucinare ma la fame è tanta ma veramente tanta ma vorrei stare un pò leggera opto per questa ricetta:non vi fate forviare dal Fried Rice ma il riso saltato non è tanto calorico e fritto come voi pensiate,basta avere un buon wok,poco olio,del buon riso(io uso un buon Basmati o meglio il Jasmine ma se vedete per gli scaffali il riso della qualità Thaibonnet compratelo è economico e rende come piatto)odori e quel che si ha nella dispensa.

Vi posto la più semplice che ho fatto e poi aggiungete quel che il buon senso o il vostro gusto vuole

Per 4 persone: 400 gr di riso bianco cotto,salsa di soia scuro un cucchiaio,aglio tritato finemente uno spicchio bello grosso,5 cucchiai di salsa di pomodoro,1 uovo e mezza confezione di pancetta affumicata.

Mettete in un wok scaldato l’olio(sempre di semi vari o d’arachidi) e fatelo scaldare bene,aggiungete l’aglio fresco ben tritato e fare ben soffriggere;appena si sprigiona il buon aroma aglioso(e qui niente gente delicata o dracula di mezzo) aggiungete la bella pancetta affumicata e farlo dorare dovete sentire quell’aroma di aglio e pancetta affumicata ciccia ciccia allora si può mettere il riso  e lì arriva il punto dove il rice diventa Fried cioè fritto o meglio saltato,fate saltare il riso a fuoco vivo così il riso diventa anche un pò croccante,aggiungete la salsa di soia e se volete abbondare abbondate e poi strapazzateci l’uovo sopra e se l’avete mettete del cipollotto tritato.Facile e ricetta molto speedy!!

Servite bello caldo e ci possono essere infinite possibilità e combinazioni di Fried Rice:gamberi e verdure ,solo verdure,carne e verdure etc etcFried Rice.

Alla prossima miei cari!!!!!

Info su zenfoodandmore

alla scoperta di nuovi sapori,ricette e storie gastronomiche...

2 risposte a Fried Rice,quando hai tanta fame ma poco tempo…

  1. caty scrive:

    Lo faró…saranno buoni i frutti di mare?

    • zenfoodandmore scrive:

      mai provati onestamente ma penso che lo farò fammi sapere se lo farai grazie per la visita nel mio blog